banner associazione la bassa

Attività dell’associazione luglio - dicembre 2012

Dono pubblicazioni realizzate da “La Bassa”
alle Medie di Palazzolo dello Stella

Sabato 22 dicembre 2012. Scuole Medie di Palazzolo dello Stella.

Alla semplice cerimonia erano presenti oltre al Dirigente Scolastico, il Presidente dell’AUSER Dario Rassatti e i rappresentanti la bassa: Enrico Fantin, Benvenuto Castellarin e Giuliano Bini.

In particolare sono stati donati a tutti gli studenti i seguenti libri:

Due “Babbo Natale” hanno poi distribuito le caramelle

Due “Babbo Natale” hanno poi distribuito le caramelle generosamente offerte dall’ Associazione AUSER.


Presentazione pubblicazioni realizzate da “La Bassa”
presso il complesso dell’Isis di Latisana

Mercoledì 19 dicembre, alle 11.30, presso le scuole medie di via Verdi a Latisana, quindi presso il complesso dell’Isis di via Tempio, l’associazione “La Bassa” ha presentato le pubblicazioni realizzate negli ultimi anni e ne fatto dono agli istituti per la loro biblioteca interna e agli studenti. I volumi saranno consegnati successivamente, in parte, in base a criteri stabiliti da dirigenti scolastici e docenti, anche ad alcuni alunni che si sono particolarmente distinti nell’impegno scolastico, raggiungendo un ottimo rendimento. Ha presenziato l’assessore regionale alla cultura, Elio De Anna, il presidente dell’associazione “La Bassa”, Enrico Fantin, l’Amministrazione comunale di Latisana, la dirigenza scolastica e gli insegnanti. Si tratta di un’iniziativa che intende far conoscere ai ragazzi la storia del territorio ove vivono. Le pubblicazioni de “La Bassa”, infatti, trattano tematiche strettamente legate alla Bassa Friulana e al comprensorio di Latisana. Oltre a un numero cospicuo di riviste edite dall’associazione nel 2011 e 2012, tra cui l’ultima fresca di stampa, alle scuole saranno donati, tra gli altri, volumi di pregio tra cui “La storia di Latisana”. “La storia della lotta antimalarica nella Bassa Friulana” – cui ha collaborato anche un docente dell’Università di Graz che ha già trattato il tema della diffusione della malaria nell’area di Aquileia – e “La Bassa Friulana al tempo del Risorgimento 1821-1866”, testo, quest’ultimo che contiene documenti inediti di particolare importanza tra cui lo spoglio della votazione del primo consiglio comunale.

Studenti delle Scuole Medie insegnanti e altre autorità che hanno partecipato all’incontro

Studenti delle Scuole Medie insegnanti e altre autorità che hanno partecipato all’incontro con l’assessore regionale alla cultura Elio De Anna.

L’assessore De Anna ha evidenziato il nostro grande lavoro di volontariato, fatto non da professionisti come principale attività, ma egualmente da esperti e veri conoscitori della storia. Il nostro gesto di donare i libri alle scuole e agli studenti ha avuto un duplice risultato: oltre al gesto del dono ha voluto significare anche un allacciamento dei rapporti con il mondo della scuola e con i giovani.

Il classico taglio della torta

L’assessore regionale Elio De Anna, Enrico Fantin, Claudio Garbuio Assessore all’Istruzione e il prof. Renato Glerean.

Anche i dirigenti scolastici, i docenti e gli assessori comunali Claudio Garbuio e Lauretta Juretig hanno elogiato il lavoro e il gesto de “la Bassa”.

L’assessore regionale Elio De Anna, Enrico Fantin, la preside Ada Lantero e Claudio Garbuio Assessore all’Istruzione

da sx: L’assessore regionale Elio De Anna, Enrico Fantin, la preside Ada Lantero e Claudio Garbuio Assessore all’Istruzione.

Ecco i principali titoli dei circa 600 volumi donati;


Tradizionale incontro conviviale de la bassa, per gli auguri di Natale

I consiglieri regionali Cargnelutti e Galasso

I consiglieri regionali Cargnelutti e Galasso con le rappresentanti dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

Il classico taglio della torta

Il classico taglio della torta con le autorità e il Consiglio Direttivo “la bassa”.


Il Calvario Degli Alpini

Presentazione libro

Venerdì 21 settembre alle ore 20.30
presso la Sala Conferenze
della Delegazione in via Maja

presentazione del libro:
Il calvario degli Alpini nelle campagne di Grecia e Russia

Il Presidente della Sezione ANA di Pordenone Giovanni Gasparet Giovanni
con la partecipazione del
Coro Friuli-Monte Cavallo, della Sezione ANA di Pordenone

hanno presentato il libro:
Il calvario degli Alpini nelle campagne di Grecia e Russia, di Enrico Fantin

relatori Il presidente della Sez. ANA di Venezia,
Franco Munarini, durante il suo intervento.
Da dx: Franco Romanin,
Gian Pietro Piazza, Capogruppo Alpini di San Michele al Tagliamento,
Sandro Scodeler, Assessore alla Cultura,
Franco Munarini,
l’autore Enrico Fantin,
e Giovanni Gasparet, presidente sez. ANA di Pordenone.
(foto Daniele Pellissetti)

Il pubblico intervenutoIl pubblico intervenuto.
(foto Daniele Pellissetti)

Il pubblico intervenutoAutorità assieme ai bravi coristi del Coro Alpino Friuli-Monte Cavallo.
(foto Daniele Pellissetti)


Intervento a Gorgo

Sabato 1° settembre 2012.
Centro Sportivo di Gorgo.
Presentazione della Nuova Sala del Centro sportivo con intervento di Enrico Fantin su:
“Latisana. Appunti di storia. Il territorio e la Parrocchia di Gorgo”.

relatori da sx:
Luciano Vatri, Presidente del Circolo Giovanile di Gorgo, Enrico Fantin durante il suo intervento, Andrea Tognato, Assessore alle attività produttive del Comune di Latisana e Danilo Vignotto organizzatore.

La nuova Sala e il pubblico intervenutoLa nuova Sala e il pubblico intervenuto


Presentazione libro

Latisana appunti di storia
La parrocchia di Latisanotta

Lunedì 16 Luglio, alle ore 21.00, presso la Chiesa di Latisanotta, monsignor Carlo Fant, ha presentato il libro “Latisana appunti di storia -La parrocchia di Latisanotta” a cura di Enrico Fantin e dell’associazione “La Bassa”.
Il coro “Virgo Melodiosa” ha eseguito alcuni magistrali canti religiosi.

relatori da sx:
Monsignor Carlo Fant,
Angelo Valvason, vice sindaco di Latisana,
Enrico Fantin , presidente “la bassa”
e il consigliere delegato alla Cultura Lauretta Juretig,
durante il suo intervento.

Il pubblico intervenuto Il pubblico intervenuto


Serata d'Onore

Giovedì 19 luglio 2012, alle ore 20,00 a Faedis, l’Associazione culturale “La bassa” ha voluto partecipare alla serata dedicata all’Alpino Luca Barisonzi, gravemente ferito in un attentato in Agfanistan. Presenti le autorità comunali e i vertici della Brigata Alpina “Julia” con il comandante generale Giovanni Manione e il vicepresidente vicario dell’A.N.A. Sebastiano Favero.

Il pubblico intervenuto Da sx:
Gino Vatri, presidente Commissione Internazionale A.N.A. Nord America,
il presidente Enrico Fantin mentre consegna il libro “Il calvario degli alpini nelle campagne di Grecia e di Russia” a
Luca Barisonzi
e il presidente Sezione A.N.A DI Pordenone Giovanni Gasparet.
(Foto Daniele Pellissetti)