banner associazione la bassa

Attività dell’associazione gennaio - giugno 2013

Conferenza promossa e organizzata dalla Pro Loco di Fogliano Redipuglia dal titolo:

Il cippo della trincea delle frasche
Un monumento per Filippo Corridoni

venerdì 24 maggio 2013 - ore 19.30 - 20.40
presso il centro civico di Sagrado - Via D’Annunzio 17

Sagrado - Relatori presentazione libro

da sx: L’arch. Alessandro Morgera durante il suo intervento, Enrico Fantin e lo storico Lucio Fabi. Presenti alla serata il sindaco di Sagrado Elisabetta Pian e il sindaco di Fogliano-Redipuglia Antonio Calligaris.


Presentazione del libro
"LA STORIA E LA LOTTA ANTIMALARICA NELLA BASSA FRIULANA"

LA BASSA – ASSOCIAZIONE CULTURALE – LATISANA
Con il Patrocinio del Comune di Terzo d’Aquileia
in collaborazione con i volontari AUSER di Terzo d’Aquileia
presentazione del libro

LA STORIA E LA LOTTA ANTIMALARICA NELLA BASSA FRIULANA

(autori: Benvenuto Castellarin, Enrico Fantin, Reinhard Härtel, Giorgio Milocco, Roberto Tirelli)
Edizioni la Bassa

Giovedì 23 MAGGIO 2013, ORE 20.30
Presso la sala consiliare del Comune di Terzo d’Aquileia –
“Palazzo Vianelli” – via 2 Giugno

Intervento del prof. Ferruccio Tassin e del coautore Giorgio Milocco

A seguire momento conviviale

Il presidente Roberto Tirelli
Relatori presentazione libro

Da sx: il prof. Ferruccio Tassin. Enrico Fantin. Giorgio Milocco e il sindaco di Terzo di Aquileia avv. Michele Ribaldi durante il suo intervento.


Bassorilievo dedicato agli scariolanti

bassorilievo dedicato agli scariolanti

Latisana, Palazzo del Municipio, 13 aprile 2013.

E’ stato scoperto il bassorilievo dedicato agli scariolanti che bonificarono la Bassa Friulana, un’opera donata alla comunità dall’artista latisanese Attilio Zamarian. La cerimonia è iniziata con la presentazione, in sala consigliare, a cura del sindaco, Salvatore Benigno, del libro La storia e la lotta antimalarica nella Bassa Friulana, volume edito da “la bassa”.  “Sarà l’occasione per conoscere una parte della storia del nostro territorio anche attraverso lo scoprimento di un bassorilievo scolpito nel marmo dell’artista latisanese Attilio Zamarian - ha spiegato l’assessore alla cultura Claudio Garbuio. L’opera raffigura uno scariolante, ovvero l’operaio impiegato nei duri lavori di bonifica nella prima metà del secolo scorso. Raffigura anche il Duomo di Latisana, dedicato a San Giovanni Battista, Patrono della Città, la zanzara, portatrice della malaria e l’imperatore Costantino che, con uno dei suoi editti, stabilì che il lavoro di un padre sarebbe stato lo stesso del figlio”. Il presidente Enrico Fantin, curatore del volume, attraverso l’ausilio delle immagini ha illustrato il grande lavoro e sacrificio di questi lavoratori agli alunni presenti delle scuole elementari della frazione di Pertegada che, con i loro insegnanti, hanno pure svolto una ricerca proprio sul tema delle bonifiche, eseguite da friulani e veneti. autorità presenti

Da sx: il presidente Enrico Fantin, l’assessore all’Istruzione Claudio Garbuio, il Sindaco Salvatore Benigno, il consigliere delegato alla Cultura Lauretta Juretig, l’artista Attilio Zamarian e il vice-sindaco Angelo Valvason.


Presentazione del libro “Il calvario degli alpini nelle campagne di Grecia e di Russia”

Centro Sociale a Barco di Pravisdomini il 3 aprile 2013, alle ore 14,30.

Dopo il saluto del prof. Gianni Strasiotto e la proiezione del filmato storico sulla Campagna di Russia, ha introdotto i lavori il presidente della Sezione ANA di Pordenone il cav.uff. Giovanni Gasparet presentando l’iniziativa culturale che ha come scopo fondamentale, oltre il recupero della memoria, la riapertura del Museo di Cargnacco. Ha preso poi la parola l’autore del libro “Il calvario degli alpini nelle campagne di Grecia e di Russia”, Enrico Fantin.

Alla fine, il vice-sindaco e assessore alla Cultura del Comune di Pravisdomini dott.ssa Sara Marzinotto, con parole appropriate, ha elogiato l’iniziativa dicendo di farsi carico a presentarlo anche agli studenti delle scuole comunali.

Relatori incontro

Da sx: l’autore Enrico Fantin, il presidente ANA Giovanni Gasparet, il Vice-sindaco Sara Marzinotto, Gianni Strasiotto e il capogruppo alpini di Barco.

Sala con il pubblico intervenuto

Una veduta della Sala con il pubblico intervenuto.


Assemblea con rinnovo cariche

Domenica 17 marzo 2013
nella sala della chiesetta di Sant'Agata in Pertegada si è tenuta la Assemblea con rinnovo cariche dell'Associazione "La bassa".
A portare il saluto ai numerosi presenti è stato il Sindaco di Latisana Salvatore Benigno il quale ha sottolineato l'impegno del sodalizio a favore della cultura locale per oltre 35 anni ed ha ringraziato soci e direttivo per quanto realizzato.
Il Presidente Enrico Fantin ha quindi svolto la relazione morale sulla attività della "bassa" nel corso del 2012 concretizzatasi in cinque pubblicazioni, una trentina di conferenze ed incontri, due uscite regolari della rivista ed altre iniziative.
La relazione del Presidente Fantin è stata approvata alla unanimità come pure il bilancio consuntivo e il preventivo. L’intervento del Sindaco di Teor

Pertegada, 17 marzo 2013. Assemblea annuale dei soci. L’intervento del Sindaco di Teor Fabrizio Mattiussi.

L’intervento di Antonio Novellino

Pertegada, 17 marzo 2013. Assemblea annuale dei soci. L’intervento di Antonio Novellino.

Una visione della sala

Pertegada, 17 marzo 2013. Assemblea annuale dei soci. Una visione della sala.

Il presidente Enrico Fantin

Pertegada, 17 marzo 2013. Assemblea annuale dei soci. Il presidente Enrico Fantin consegna lo stemma dell’associazione al relatore Antonio Novellino. A sx il sindaco di Latisana Salvatore Benigno.


Presentazione del libro sulla “Malaria”

Ronchis, 15 marzo 2013.
I coautori Enrico Fantin e Benvenuto Castellarin illustrano il libro sulla “Malaria” ai partecipanti la serata culturale “ Seris Runculinis di primavere”. I coautori Enrico Fantin e Benvenuto Castellarin


Presentazione libro "La storia e la lotta antimalarica nella Bassa friulana"

La storia e la lotta antimalarica nella Bassa friulana Venerdì 1° febbraio 2013,
presso la Sala del Ricreatorio di Isola Morosini
(San Canzian d’Isonzo – GO),
una ottantina di persone hanno assistito e applaudito la relazione
del prof. Ferruccio Tassin per la presentazione del volume

“La storia e la lotta antimalarica nella Bassa friulana”
di:
Benvenuto Castellarin,
Enrico Fantin,
Reinhard Härtel,
Giorgio Milocco,
Roberto Tirelli

a cura di Enrico Fantin

Tavolo relatori Da sinistra:

Il prof.
Ferruccio Tassin,

il presidente
Enrico Fantin

e il coautore
Giorgio Milocco.

Una parte del pubblico intervenuto

Una parte del pubblico intervenuto